Fusion • Danilo Paint Showroom

Fusion • Danilo Paint Showroom

Architetto
Jingu Phoenix Space Planning Organization
Posizione
Shantou, Guangdong, China | View Map
Anno Progetto
2020
Categoria
Showroom
Ouyang Yun

Fusion - Danilo Paint Showroom

Jingu Phoenix Space Planning Organization come Architetti

L'acqua nutre tutte le creature silenziosamente.

Il suolo fornisce una solida base per tutto.

Quando sono combinati insieme prendono la forma di strumenti tangibili e diventano vernice dopo essere stati fusi.

 

Come scriveva Salvatore Quasimodo in Acque e terre, la bellezza si riflette non solo nell'armonia, ma anche nella disarmonia, perché quest'ultima a volte può raggiungere anche l'apice dell'estetica. Ad esempio, molti tipi di arte come la pittura, la scultura e la musica sono identici nell'estetica, nell'etica e nella critica, così come simili nelle regole di apprezzamento o di negazione estetica.

 

La pittura ad effetto speciale deriva dalla combinazione di acqua e vernice, e mostra varie texture attraverso un'espressione artistica unica. Nell'avvicinarsi al progetto, i designer speravano di trasmettere il sottile rapporto tra acqua e terra basato sulle leggi naturali dell'interdipendenza e dello Yin-Yang.

 

Nel frattempo, si è voluto creare varie scene spaziali utilizzando pittura di diverse texture, e costruire una serie di spazi artistici con una circolazione fluida per attirare i visitatori ad esplorare, riflettere e incontrare sorprese.   

 

Integrazione armoniosa di acqua e suolo

Entrando nello spazio lungo un lungo pendio, i visitatori vedranno innanzitutto la superficie della parete rivestita con la vernice bianca lucida di Danilo, che illumina l'intero passaggio e crea un'atmosfera moderna e serena. Porta le persone lontano dal mondo esterno per un po' di tempo e conduce a un viaggio nell'arte. Nella sala artistica, il pavimento mostra i motivi dello Yin e dello Yang. La parte dello Yin è incarnata da una piscina in forma concava. Accanto ad essa, il muro curvo con un'apertura e lo spesso muro di pietra bianca sono interconnessi. La parete di pietra è unificata con il soffitto, sul quale un lucernario di forma irregolare fa eco alla piscina sul pavimento. Il design di questa luminosa sala trasmette l'idea che l'acqua piovana venga assorbita dal cielo per nutrire il terreno e tutto il resto.

 

Circolazione regolare

L'apertura circolare sulla parete curva dipinta a vermiglio è visivamente collegata alle strutture spaziali all'interno, che permette all'immaginazione dei visitatori di vagare liberamente. Nella sala d'arte, due circolari si estendono e poi ritornano al punto di partenza, che è pieno di fluidità. Non c'è confine tra l'inizio e la fine del tempo, e i visitatori saranno immersi nel momento in cui il tempo si ferma qui.

 

Nell'area fieristica in cemento armato, la struttura di apertura delle porte ad arco è compenetrata con il blocco del gradino, su cui si erge silenziosamente una sfera. Un progetto di questo tipo mira a ispirare spiritualmente la visione e l'immaginazione. La parete del passaggio adotta motivi a forma di H ed è rifinita con vernice sabbiata beige chiaro. I raggi di luce possono essere diffusi attraverso gli interstizi, permettendo così l'integrazione della natura e della struttura.

 

Strutture geometriche e luci e ombre variabili

La struttura geometrica dell'area di negoziazione si estende attraverso il semplice e semplice schema cromatico del nero, bianco e grigio e il blocco inclinato del soffitto. Il lucernario lineare in vetro porta la luce del giorno ed esalta la trasparenza dello spazio. L'avveniristica installazione artistica a forma di torre è composta da parti meccaniche, che simboleggia la rinascita del futuro e della vitalità infinita. La struttura spaziale complessiva di quest'area è apparentemente segmentata, che è come il tempo troncato. Che si tratti del presente e del futuro, i criteri di bellezza sembrano essere sempre comuni.

 

L'apertura circolare intagliata sulla parete fa eco alla sfera in acciaio inossidabile, che riflette la struttura architettonica interna e l'installazione artistica sulla sua superficie chiara. La sfera permette ai visitatori di avere uno sguardo in un'altra dimensione dell'interno, dove il confine è sfumato.

 

Con pareti arancioni, lunghi tavoli e panche in legno, l'area di riposo porta le persone in un mondo elegante e rilassante. I designer hanno adottato la tonalità arancione in contrasto con la fresca tavolozza della stanza accanto, con l'obiettivo di creare una tensione scenografica nello spazio e di eliminare il confine dell'angolo di visione. 

 

Sfruttando la preesistente colonna circolare nel passaggio, i designer hanno delineato una profonda fessura nera lineare sul soffitto, che si estende fino all'area espositiva campione e si fonde con la concava scura del soffitto. Il rapporto è chiaro eppure implicito, intimo eppure estraneo, interdipendente eppure contraddittorio, che sembra narrare una situazione abitativa futura in cui le cose sono interconnesse mentre lo spazio è indipendente. 

 

Ritmo delle linee e volume

Nell'area di esposizione dei campioni, i campioni sono volutamente esposti in modo obliquo e mostrano una disposizione sfalsata ma unica, che è futuristica. Il contatore è caratterizzato dalla segmentazione e dalla giustapposizione delle parti, che fa eco ai diversi moduli campione. Il cambio di colore è giocoso e pieno di ritmo, che attiva i prodotti esposti.

 

Il lucernario e il vetro commutabile da pavimento a soffitto offuscano i confini spaziali e introducono luce e ombre naturali, che attraggono i visitatori a fermarsi un attimo a riflettere. Sono utilizzati diversi tipi di pittura bianca, caratterizzata rispettivamente da sottili texture sabbiose, semilucide e spazzolate, che mostrano una piacevole disarmonia e allo stesso tempo esprimono armoniosamente varie sottili emozioni. Come scriveva Salvatore Quasimodo, la bellezza si riflette non solo nell'armonia, ma anche nella disarmonia, perché quest'ultima a volte può raggiungere anche l'apice dell'estetica.

 

Mteriali Utilizzati: 

Pavimento in cemento, vernice ad effetto speciale (DANILO), piastra in acciaio inox spazzolato

Questa storia è disponibile in più lingue
Casa Concreto
progetto successivo

Casa Concreto

Alloggi Privati
Senador Canedo - Goias, Brazil - Edificio completato in 2020
Visualizza Progetto