Scheda Tecnica Prodotto

Het Zwin Nature center

Coussée & Goris Architecten come Architetti

La riserva ornitologica e naturale "Het Zwin" è un'area naturale protetta tra le Fiandre e i Paesi Bassi. L'incarico comprendeva la riprogettazione del parco naturale esistente e la creazione di un nuovo centro visitatori.

 

L'autentico paesaggio marittimo con le sue dune di sabbia, le pianure fangose e le saline, modellato dalla brezza marina, è costituito principalmente da linee ondulate. All'interno di questo paesaggio ondulato gli architetti di COUSSÉE & GORIS hanno costruito volumi lineari astratti come ancoraggi nel paesaggio. Questi interventi architettonici consistono in una serie di linee parallele, che da un lato strutturano il paesaggio e dall'altro lo riparano come schermi di vento nella zona di Zwin. Creano anche una transizione fluida tra la foresta insabbiata e la pianura riqualificata 'Kleynevlakte'. Proteggono l'uomo dalla natura e viceversa. I personaggi culturali sono stati elusi per massimizzare il carattere naturale della riserva.

 

CENTRO VISITATORI

Il centro visitatori è costituito da quattro entità lineari, costruite come portici in legno con altezze diverse. Essi comprendono un'area di accoglienza con caffetteria, spazio espositivo, sale per il personale e per seminari e un posto di osservazione.  L'edificio centrale è interamente realizzato in cemento armato ed è racchiuso da due volumi paralleli. Lo spazio espositivo è formato dal concetto strutturale del suo volume. La presenza di montanti diagonali su entrambi i lati dello spazio garantisce la stabilità orizzontale. Le colonne diagonali guidano i visitatori tra le diverse parti della mostra.

 

CENTRO DI OSSERVAZIONE

Sulla diga tra il parco e la pianura della riserva emerge il centro di vigilanza, da dove si può godere di osservare le maree, le piante e l'andirivieni dei numerosi uccelli, ecc. La struttura è costituita da cinque pareti parallele, che praticano un'incisione nel paesaggio. Sono realizzate in cemento armato grezzo, come riferimento alle costruzioni di bunker esistenti. I muri in cemento armato sono invertiti all'esterno in quanto fungono da rifugio per l'uomo dagli elementi della natura.

Questa storia è disponibile in più lingue

Tetti sostenibili per la riserva naturale belga con RubberGard EPDM

Firestone Building Products EMEA come Roofing

Situato all'estremità orientale della costa belga, Het Zwin è una delle riserve naturali più antiche del Belgio. Nel 2015 i proprietari dell'edificio hanno indetto un concorso per la progettazione di un nuovo edificio che ospitasse la biglietteria, gli spazi espositivi, una caffetteria, sale conferenze e un posto di osservazione degli uccelli.

 

La proposta vincente era decisamente sostenibile e rispettosa dell'ambiente, privilegiando l'uso efficiente dei materiali e delle risorse. In termini di copertura, ha specificato una membrana impermeabilizzante durevole ed efficiente che sarebbe stata pienamente compatibile con i tetti verdi e avrebbe permesso il recupero dell'acqua piovana per l'utilizzo nei servizi igienici.

 

In totale, sull'edificio principale di Het Zwin sono stati installati 4.500 m² di membrane per tetti in EPDM Firestone RubberGard, di cui 1.700 m² sono tetti verdi.

 

Il colore scuro della membrana è in totale armonia con la struttura in calcestruzzo dell'edificio e il rivestimento in legno, proveniente da foreste gestite in modo sostenibile.

 

La membrana RubberGard EPDM resiste efficacemente ai raggi UV e all'ozono e ha una durata di oltre 50 anni. Essendo inerte e priva di sostanze nocive, permette il recupero dell'acqua piovana per uso sanitario. È inoltre resistente alla penetrazione delle radici, un requisito fondamentale per i sistemi di tetti verdi.

 

Per saperne di più sul prodotto RubberGard EPDM, visitate la nostra pagina dei prodotti e richiedete il vostro campione EPDM.

Questa storia è disponibile in più lingue
Crediti Progetto
Mal Paso Residence
progetto successivo

Mal Paso Residence

Alloggi Privati
Carmel, California, USA - Edificio completato in 2020
Visualizza Progetto