Hof Wendenius

Hof Wendenius

Architetto
Marc Flick - Architekt BDA
Posizione
Brühlstraße 3, 56357 Hainau, Germany | View Map
Anno Progetto
2019
Categoria
Alloggi Privati
David Schreyer
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
Switches and socketsGira
Switches and socketsBerker
Serie 1930
Clay plasterClaytec
YOSIMA
Interlocking double troughed tileJacobi
Z2
Roof WindowsVELUX Commercial
PaintCAPAROL

Scheda Tecnica Prodotto
Switches and sockets
Switches and sockets
Serie 1930 per Berker
Clay plaster
YOSIMA per Claytec
Interlocking double troughed tile
Z2 per Jacobi
Roof Windows
Paint
per CAPAROL

Hof Wendenius

Marc Flick - Architekt BDA come Architetti

Hof Wendenius

Il fatiscente cortile a tre lati, composto da quattro edifici precedentemente utilizzati come casa residenziale, officina con porcile, fienile e remise en forme, si trova nella rurale Hainau. È stato costruito dal suo omonimo Wendenius alla fine del XVIII secolo. Il concetto per l'insieme è stato determinato rapidamente, gli edifici sono stati riportati in vita attraverso un'ampia ristrutturazione e convertiti in una casa vacanze con un fienile per eventi.

photo_credit David Schreyer
David Schreyer
photo_credit David Schreyer
David Schreyer

Durante la realizzazione è stata data particolare enfasi all'uso di materiali da costruzione ecologici e sostenibili come argilla, canna, ardesia, olio di lino e fibra di legno morbido. La struttura fatiscente dell'ensemble è stata affrontata dalle fondamenta e rinnovata in accordo con le direttive locali per la conservazione dei monumenti storici

Foresteria
L'ex edificio residenziale era pesantemente segnato dalle tipiche ristrutturazioni dagli anni '60 ai '90. Le stanze erano buie, anguste e ammuffite. Dopo aver esposto la struttura dell'edificio il quadro diventava ancora più spaventoso. Tuttavia, ci sono state anche sorprese positive. Sono state trovate pitture murali storiche sotto carte da parati e spesse pitture in tutta la casa. Questi sono stati restaurati attraverso un minuzioso lavoro di dettaglio. Una finestra storica murata si è rivelata essere il modello per le nuove finestre in legno che sono state realizzate dal falegname. L'isolamento del puntone è stato progettato e dettagliato in modo tale da preservare l'eleganza della struttura storica del tetto. Non solo la struttura doveva essere nascosta dall'esterno, ma soprattutto dovevano essere preservate le proporzioni in filigrana del tetto originale.

photo_credit David Schreyer
David Schreyer

Zona pranzo
L'edificio originale era diviso in due parti e ospitava un'officina e un porcile. I muri e gli elementi del soffitto sono stati rimossi al fine di creare un'unica spaziosa stanza continua. La cucina è stata installata nell'area dell'ex porcile ed è ora circondata da un muro di cemento a forma di U. Il muro di cemento serve quattro funzioni: È un ancoraggio ad anello, una trave, un sigillante e contiene elementi di riscaldamento. Attraverso un'attivazione del nucleo, l'intero interno dell'edificio è alimentato centralmente con un piacevole calore radiante attraverso il muro di cemento. La scala in cemento a vista è cava all'interno e contiene la tecnologia dell'edificio.

Le finestre presenti nell'elenco sono state ampiamente rinnovate. Altre aperture sono state dotate di vetri fissi e di un telaio esterno in legno. La facciata è stata completamente spogliata del vecchio intonaco per rivelare l'intera struttura dell'edificio e ha ricevuto uno storico lavaggio di fango di pietra naturale in bianco-grigio chiaro.
Senza aggiungere un design-estetico indipendente all'edificio, l'obiettivo era che gli interventi limitati sottolineassero la sua estetica. Il concetto di design consiste in un'interpretazione contemporanea del materiale. I materiali utilizzati sono semplici e funzionali nella loro colorazione e consistenza come quelli dell'edificio esistente. "Congelando" l'edificio esistente nei toni del bianco-grigio, si crea un'armonia tra vecchio e nuovo in egual misura.

photo_credit David Schreyer
David Schreyer

Fienile
Convertire il vecchio fienile in una location per eventi è stata una grande sfida tecnica. I requisiti di struttura, isolamento acustico e protezione antincendio si sono rivelati enormi. Proprio perché l'edificio esistente non era semplicemente adatto a questo tipo di utilizzo a prima vista. Le fondamenta dovevano essere completamente rinnovate a piccoli passi lungo una griglia prestabilita (ogni 1,25 m). Il tetto esistente è stato sostituito con un tetto insonorizzato. Per rispettare le norme di protezione dal rumore, è stato necessario posizionare pareti insonorizzate in legno di fronte alle pareti esterne all'interno dello spazio. Anche le finestre e la porta del granaio hanno ricevuto speciali vetri fonoisolanti.

Così è rimasta solo una sottile pelle esterna dell'edificio esistente. In contrasto con la facciata in legno, il nuovo interno ha un design sobrio e neutrale.

photo_credit David Schreyer
David Schreyer

Remise
Il riscaldamento a pellet e l'area sanitaria sono stati progettati al piano terra della rimessa. Una generosa area giochi per bambini è stata creata al piano superiore, incorporando un tavolo da biliardo e una parete da arrampicata.

photo_credit David Schreyer
David Schreyer

Materiale Utilizzato:
1. Facciata: Fango di pietra naturale lavato in bianco-grigio chiaro, Tubag Trass
2. Intonaco interno: Intonaco di argilla, Yosima, CLAYTEC
3. Pavimentazione: Misto (massetto, legno e terrazzo)
4. Porte: Legno, soluzione personalizzata
5. Finestre: Legno, soluzione personalizzata
6. Finestre da tetto: Velux
7. Copertura del tetto della casa degli ospiti: Tegola doppia ad incastro, Z2, Jacobi 
8. Rivestimento casa ristorante, fienile e remise en forme: tetto in lamiera
9. Interruttori e prese di corrente: Berker, Serie 1930; Gira, E2
10. Pareti a secco: Knauf
11. Rivestimento antincendio: Promat
12. Pannelli in fibra di legno: Steico
13. Vernice: Caparol

Questa storia è disponibile in più lingue
Condividi o Aggiungi Hof Wendenius alle tue Collezioni
Crediti Progetto
Prodotti utilizzati in questo progetto
Baja Club Hotel
progetto successivo

Baja Club Hotel

Hotel
La Paz, Baja California Sur, Mexico - Edificio completato in 2021
Visualizza Progetto