Kings Crescent Estate Phases 3&4

Kings Crescent Estate Phases 3&4

Architetto
Henley Halebrown

Karakusevic Carson Architects
Posizione
Stoke Newington, Hackney, UK | View Map
Anno Progetto
2020
Categoria
Piano Generale

Alloggio
© Jim Stephenson

Kings Crescent Estate Fasi 3&4

Henley Halebrown come Architect and Masterplanner

AUTORIZZAZIONE DI PROGETTAZIONE CONCESSA PER LE FASI 3 E 4 PER KINGS CRESCENT

Abbiamo ricevuto il permesso di progettazione per la fase finale del nostro lavoro sul pluripremiato sviluppo della Kings Crescent.  Il progetto è una collaborazione congiunta con Karakusevic Carson Architects e muf architecture/art sulla Kings Crescent Estate di Stoke Newington. Si compone di due fasi: fase 1 & 2 e fase 3 & 4. Nelle prime due fasi abbiamo completato un totale di 273 case. Le fasi 3 e 4, coinvolgeranno Henley Halebrown nella progettazione di 93 unità di nuova costruzione e 174 case ristrutturate.

 

Il New York Times ha suggerito che l'approccio adottato per lo sviluppo del Nord di Londra potrebbe essere una risposta alla crisi immobiliare.  Il nostro lavoro alla Kings Crescent, che abbraccia con convinzione la combinazione del riutilizzo adattivo con la nuova costruzione, in quanto guidato dalla sostenibilità sia ambientale che sociale, vede certamente il nostro lavoro alla Kings Crescent, che abbraccia con convinzione la combinazione del riutilizzo adattivo con la nuova costruzione, in quanto guidato dalla sostenibilità sia ambientale che sociale.L'architetto Dan Marmot, Associate alla Henley Halebrown, riflette sull'ethos progettuale dello studio sul progetto,

 

"L'ambizione egualitaria della rigenerazione si riflette nei nostri progetti, con un linguaggio architettonico condiviso di gallerie e logge che unisce vecchi e nuovi edifici. Il nostro lavoro garantirà che la comunità, da tempo consolidata, possa rimanere unita, trasformerà le condizioni di vita dei residenti esistenti, prolungherà la vita del tessuto costruito e creerà nuove attraenti abitazioni". Sviluppate attraverso un processo di progettazione iterativa con i residenti, le nostre proposte reintegreranno la proprietà nella città, evitando il ciclo di demolizione e ricostruzione che caratterizza i progetti di rigenerazione su larga scala".

 

Le nostre proposte permettono anche di ampliare il proprio spazio abitativo all'aperto, creando nuovi balconi esterni per ogni casa. Insieme a Karakusevic Carson Architects, abbiamo anche lavorato con muf che ha svolto un ruolo importante nella creazione di un regno pubblico condiviso per The Estate che unisce i residenti.

 

Ajman Ali, Acting Group Director, Neighbourhoods and Housing descrive l'approccio del Consiglio,

 

"Siamo convinti che l'edilizia popolare debba essere valida come qualsiasi altra abitazione e che, sia che si affitti o che si acquisti, ci si possa aspettare una casa moderna e di alta qualità che ci si possa permettere". In questa prossima fase ci sarà anche una nuova piazza pubblica, strutture per la comunità e uno spazio di lavoro a prezzi accessibili".

 

Il programma di edilizia abitativa a Kings Crescent non è a scopo di lucro, con case in vendita a titolo definitivo che sovvenzionano nuovi alloggi sociali in assenza di finanziamenti governativi significativi per gli alloggi del Consiglio.  Vale la pena di notare che il team di progettazione ha fatto in modo che il processo di costruzione venga considerato con attenzione, in modo che i residenti esistenti possano rimanere nelle loro case per tutta la durata dei lavori.

 

Il programma di Hackney Council's Housing

  • Hackney sta costruendo. Circa 2.000 case saranno iniziate o completate in tutto il quartiere da Hackney Council tra il 2018 e il 2022, con più della metà per l'affitto sociale realmente accessibile e la proprietà condivisa. La gente del posto ha sempre la precedenza su queste nuove case - con le case del Consiglio assegnate ai residenti le cui case sono state demolite, agli inquilini che vivono nelle vicinanze o alle famiglie senza casa in lista d'attesa.
  • Il Consiglio di Hackney agisce in qualità di promotore proprio, sul proprio terreno, e gestisce le case da solo, indipendentemente dal possesso.

 

Impegno nella comunità

  • Il team di progettazione ha continuato a lavorare a stretto contatto con la comunità per dare forma al progetto. Kings Crescent Fasi 3&4 si basa sul feedback post-occupazione delle prime due fasi del masterplan e sugli eventi di coinvolgimento della comunità come parte di un programma "Lessons Learned" per garantire che i residenti siano positivamente influenzati dalla trasformazione del loro quartiere.
  • Il progetto del cortile centrale è il prodotto di eventi di impegno con i giovani e delle loro richieste di inserimento di spazi più sportivi all'interno della tenuta.
Questa storia è disponibile in più lingue
Crediti Progetto
Architect and Masterplanner
Architect and Masterplanner
Structural and Civil Engineering
Architetti del paesaggio
MEP and Energy Consultants
Refurbishment of a town house
progetto successivo

Refurbishment of a town house

Alloggi Privati
Alt Empordà, Girona, Catalonia, Spain - Edificio completato in 2019
Visualizza Progetto