Living little, Loft 38 mq - Milan

Living little, Loft 38 mq - Milan

Posizione
Milano, Metropolitan City of Milan, Italy | View Map
Anno Progetto
2018
Categoria
Alloggi Privati
Fotografia Riccardo Lanfranchi

Living little, Loft 38 mq - Milan

Lascia La Scia come Altro

Obiettivo:

trasformare una piccola casa poco valorizzata ma con soffitti alti in un moderno e confortevole monolocale da affittare. Quali sono secondo voi i MUST HAVE per una small house? Secondo noi la possibilità di sfruttare il più possibile gli spazi eliminando pareti e divisori e giocando con gli arredi, aumentando così anche la luminosità.

 

Artigianalità su misura #bespoke 
La progettazione degli arredi su misura è fondamentale per creare elementi funzionali e che al tempo stesso siano perfettamente integrati.  Per questo appartamento abbiamo progettato un soppalco in legno realizzato artigianalmente che crea ambienti diversi, un unico elemento attrezzato con molte sfaccettature, zona notte, zona living/ospiti, un piccolo angolo studio, librerie, armadi, contenitori e mensole a scomparsa.

 

Doppie funzioni #thinkdouble
Giocare con gli arredi, perchè no? Una scala che diventa un armadio, un piccolo angolo studio che si impacchetta per lasciare spazio ai nostri ospiti, una libreria divertente a ribalta. Una scala può diventare un contenitore fin dal primo gradino, una ringhiera può essere pensata anche come una libreria. Ci siamo divertite a pensare che tutti gli elementi potessero avere una doppia anima. Chi ha detto che in un monolocale non ci sia spazio anche per un angolo studio? E se fosse a scomparsa, così da creare più spazio per far giocare i nostri figli o ricevere i nostri ospiti? Amiamo questo dettaglio, semplice, caldo, divertente, tanto quanto amiamo il nostro cliente che per questo progetto ci ha lasciato carta bianca e piena fiducia.

 

Colori e luce 
Come dare carattere e aumentare la luminosità di un piccolo appartamento a piano terra da affittare? Giocando con colori tenui e neutri, contrasti delicati e materiali caldi come il legno, per creare una base ideale per una casa da affittare per poi essere personalizzata.

 

L’ architetta italiana, Roberta borelli, oggi ama vivere in questa casa e decorarla con un gusto che ha valorizzato il nostro progetto.

 

Read story in EnglishPortuguêsFrançaisDeutsch and Español

Crediti Progetto