MICHIGAN LAKE HOUSE

MICHIGAN LAKE HOUSE

Architetto
Desai Chia Architecture

Environment Architects
Posizione
Leelanau County, United States
Anno Progetto
2016
Categoria
Alloggi Privati
Paul Warchol
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
ProduttoriGROHE
ProduttoriMarset
ProduttoriCRL
ProduttoriHansgrohe SE
ProduttoriAppiani
ProduttoriArtecnica

Scheda Tecnica Prodotto
Produttori
per GROHE
Produttori
per Marset
Produttori
per CRL
Produttori
Produttori
per Appiani
Produttori
per Artecnica

CASA SUL LAGO MICHIGAN Di Desai Chia Architecture con Environment Architects

Desai Chia Architecture come Architetti

Arroccata su una scogliera boscosa che si affaccia sul lago Michigan, questa casa, progettata in collaborazione con Environment Architects (AOR) di Traverse City, MI, è un assemblaggio di tre strutture sfalsate che giocano l'una con l'altra: la struttura "di raccolta" contiene il soggiorno, la cucina e una terrazza coperta con posti a sedere; le due strutture "di riposo" ospitano la suite da letto principale e le tre camere da letto dei bambini. Un corridoio per la zona pranzo collega tutte e tre le strutture.

photo_credit Paul Warchol
Paul Warchol

La copertura presenta dolci ondulazioni che seguono il movimento del terreno naturale e fanno un riferimento giocoso all'architettura vernacolare dei vicini villaggi di pescatori. Il ritmo di travi in legno a vista che ne deriva crea strati di volte asimmetriche in tutti gli interni. All'estremità meridionale della casa, un tetto a sbalzo di 6 metri si estende sulla terrazza "panoramica", offrendo una vista protetta e senza ostacoli sul lago Michigan e sui boschi circostanti. Le caditoie sul tetto raccolgono l'acqua piovana, permettono il drenaggio e aiutano a controllare l'erosione del sito. La casa integra elegantemente il riscaldamento geotermico nel suo design. Gli studi sui venti prevalenti hanno determinato la posizione delle finestre per sfruttare la ventilazione naturale: non c'è aria condizionata nella casa.

photo_credit Paul Warchol
Paul Warchol

L'esterno della casa è rivestito in "shou sugi ban", un metodo tradizionale giapponese per carbonizzare il legno in modo che diventi resistente alla putrefazione e agli insetti. La struttura carbonizzata e la modulazione dei profondi elementi della facciata esaltano le ombre sulla facciata al sorgere e al tramontare del sole. Abbiamo recuperato alberi di frassino morenti dal sito e li abbiamo macinati per utilizzarli come armadietti interni, pavimenti, pannelli per soffitti, rifiniture e mobili personalizzati in tutta la casa. Gli interni della casa incarnano il paesaggio indigeno che un tempo prosperava grazie ai frassini secolari.

photo_credit Paul Warchol
Paul Warchol

Le strategie di progettazione del paesaggio sono state strettamente legate al design della casa. Una tavolozza di vegetazione autoctona mette in risalto i panorami e allo stesso tempo gestisce il deflusso delle acque piovane. La pietra di provenienza locale crea aree per sedersi all'aperto, sentieri e gradini.

photo_credit Paul Warchol
Paul Warchol
Caption

Read story in EnglishEspañolFrançaisDeutsch and Português

Featured Projects
Latest Products
News