Mount Martha Courtyard House

Mount Martha Courtyard House

Architetto
Ilana Kister

Kister Architects
Posizione
Mount Martha VIC, Australia | View Map
Anno Progetto
2021
Categoria
Alloggi Privati
Storie Di
Ilana Kister
Peter Bennetts
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
BenchtopsCaesarstone
LightingAbout Space Lighting
Sashless windowsAneeta Windows
TilesArte Domus
ProduttoriAustral Bricks
WindowsAWS Australia

Scheda Tecnica Prodotto

Casa con Cortile di Mount Martha

Ilana Kister come Architetti

Situata nelle strade secondarie del vecchio Mount Martha (un sobborgo di Melbourne alle porte della penisola di Mornington), questa residenza per vacanze a un piano è un tranquillo rifugio immerso nella natura. L'idea di creare un rifugio privato per famiglie multigenerazionali necessitava anche di un forte legame con il contesto e di zone distinte per la privacy e l'intrattenimento.

photo_credit Peter Bennetts
Peter Bennetts

I principi del design biofilico sono stati alla base della risposta primaria e hanno facilitato la perfetta integrazione tra interni ed esterni. Situato in modo da massimizzare l'aspetto settentrionale abbracciando il confine meridionale, il progetto prevede una pianta triangolare intorno a un cortile centrale e sfrutta la leggera pendenza del sito per massimizzare la penetrazione della luce naturale durante tutto l'anno.

photo_credit Peter Bennetts
Peter Bennetts

Un'alta e solida parete in legno massiccio scherma la casa dalla strada per creare un immediato senso di privacy. Questo muro si stacca per rivelare un ingresso coperto, oltre il quale si trovano i volumi principali: spazi abitativi nettamente separati da zone private, ognuno dei quali si avvolge intorno al cortile paesaggistico e con finestre a tutta altezza che incorniciano il paesaggio. La connessione visiva e spaziale continua è resa possibile da un corridoio in vetro che conduce al rifugio principale e da un corridoio vetrato che conduce all'ala dei bambini, che a sua volta conduce allo spazio abitativo.

photo_credit Peter Bennetts
Peter Bennetts

Ogni stanza è illuminata dalla luce naturale, che mette in risalto la tavolozza di materiali semplificati - il rivestimento in legno, la muratura e il vetro, con finiture sobrie e una morbida tavolozza verde-blu - mentre la pergola e il cortile centrale creano un gioco di ombre e luci in continua evoluzione, oltre a fornire protezione dalle intemperie. 

photo_credit Peter Bennetts
Peter Bennetts

Il gioco di trasparenze e solidità della facciata spezza l'ingombro visivo della massa dell'edificio, una decisione tanto estetica quanto funzionale, poiché la muratura fornisce massa termica e i doppi vetri ad alte prestazioni mantengono la temperatura interna, mentre le feritoie consentono la ventilazione trasversale. Altre pratiche sostenibili sono l'isolamento estensivo, i pannelli solari, il riscaldamento idronico, i ventilatori a soffitto, la raccolta delle acque piovane e la massima illuminazione naturale.

photo_credit Peter Bennetts
Peter Bennetts

Le discipline alleate hanno incluso ingegneri che hanno fornito consulenza sulle vetrate, sui dettagli della mantovana nascosta con architravi in acciaio piegati su misura e sulla grande tettoia curva nel cortile. Gli specialisti dell'energia hanno fornito consulenza per il riscaldamento e il raffreddamento passivo, mentre i paesaggisti si sono occupati di massimizzare l'integrazione del paesaggio.

photo_credit Peter Bennetts
Peter Bennetts

La gestione del budget ha incluso la scelta di materiali e arredi interni a basso costo e di finiture eleganti ma che richiedono poca manutenzione. In sintesi, Mount Martha House si rivela un intervento versatile e sensibile, in grado di bilanciare abilmente ampie zone di intrattenimento e l'apertura verso il paesaggio circostante con elementi chiusi che offrono un'oasi di privacy e rifugio a chi vi abita.

photo_credit Peter Bennetts
Peter Bennetts

Read story in EnglishDeutschFrançaisEspañol and Português

Featured Projects
Latest Products
News