OneSpan offices

Uffici di OneSpan

Nome del progetto in inglese
OneSpan offices
Architetto
Inside Studio
Posizione
Montreal, QC, Canada | View Map
Anno Progetto
2021
Categoria
Uffici
Stephane Brugger
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
Interior LightingMP Lighting
ProduttoriFramery
ChairPEDRALI
ChairHaworth
Soji
ProduttoriKeilhauer
Juxta Lounge Chair
Interior LightingLumiGroup

Scheda Tecnica Prodotto
Interior Lighting
Produttori
Chair
Soji per Haworth
Produttori
Juxta Lounge Chair per Keilhauer
Interior Lighting
per LumiGroup

Uffici di OneSpan

LumiGroup come Interior Lighting

Audace e luminoso: L'ufficio di OneSpan sottolinea la relazione simbiotica tra l'illuminazione e un design curato

LumiGroup, la più grande azienda di illuminazione del Quebec, è orgogliosa di presentare la sua collaborazione con inside Studio, progettista dell'ufficio OneSpan nel centro di Montreal. Situato all'interno dei confini della storica stazione di Windsor, lo spazio di 55.000 metri quadrati è una fusione di architettura ispirata e design d'interni audace; le prospettive, le sequenze e le scoperte uniche di inside Studio sono state riconosciute da Canadian Interiors come vincitrici del Best of Canada Award nella categoria uffici.

photo_credit Stephane Brugger
Stephane Brugger

Il compito richiesto

All'inside Studio è stato affidato il compito di trasferire la sede centrale dell'azienda in una zona più centrale della città e uno studio iniziale degli spazi ha portato alla grandezza storica della Windsor Station, l'ex deposito passeggeri della Canadian Pacific Railway. Oltre a soddisfare tutte le esigenze in termini di spazio disponibile, flusso e servizi dell'edificio, l'ambiente unico ha fornito ai progettisti una tela bianca su cui catturare visivamente la nuova identità e l'etica del marchio di OneSpan: Be Bold. Sii sicuro.

"L'etica del cliente è stata incorporata nel nostro concetto di design fin dall'inizio, così come i suoi requisiti per i gruppi che lavorano in cluster e loop", afferma Susie Silveri, Principal Designer e fondatrice di inside Studio. "L'architettura detta il flusso di uno spazio e questo bellissimo edificio offriva le possibilità ideali per navigare tra le operazioni di OneSpan".

photo_credit Stephane Brugger
Stephane Brugger

Un'audace interpretazione del passato

Il cliente ha immediatamente accolto la visione, apprezzando il potenziale di uno spazio già impreziosito da ampie finestre, pavimenti in terrazzo e sezioni di mattoni originali a vista. Tuttavia, gli elementi principali del design dello spazio riflettevano ancora il loro scopo originario, quindi inside Studio ha intrapreso un lungo processo di demolizione per ridurlo all'essenziale. Come se si entrasse in un viaggio nel tempo, questo processo ha portato a una pletora di scoperte intriganti, tra cui altri mattoni originali, archi, caminetti e rivestimenti in legno originali.

photo_credit Stephane Brugger
Stephane Brugger

Con così tanto carattere e storia, l'edificio emanava anche un'atmosfera che ricordava un appartamento loft alla moda di SoHo. Tenendo ben presente l'etica del cliente, i designer hanno cercato di coniugare l'audace concetto di marchio con gli elementi originali dell'edificio. L'armonizzazione di caratteri contrastanti ha incluso l'introduzione di alcuni elementi di SoHo, come la collocazione strategica di opere d'arte pop sulle pareti, e l'attenzione a un aspetto e a un'atmosfera complessivamente eclettici. Lo studio ha anche introdotto un certo grado di elementi "estrosi" nello spazio, compresa la scelta degli arredi per gli spazi comuni dell'ufficio. Hanno anche deciso di conservare alcune delle porte decorate dell'edificio originale per le sale conferenze dell'ufficio, che hanno suggellato il connubio tra passato e presente con un'applicazione di colori "audaci" e una moderna incorniciatura in vetro che dà vita alle porte.

"Volevamo che lo spazio nel suo complesso rimanesse abbastanza neutro, ma con dei punti di forza che spiccassero e definissero chiaramente alcune aree e funzioni", spiega Tina Rahaniotis, Lead Designer di Inside Studio per il progetto OneSpan. "Le sale riunioni sono arredate con moquette dalla texture altrettanto audace e questi elementi distinguono collettivamente lo spazio".

photo_credit Stephane Brugger
Stephane Brugger

Luce sull'estetica, la funzionalità e l'efficienza

All'arrivo nell'ufficio di OneSpan, pareti in mattoni originali e archi incorniciano l'ampia area della reception. Un corridoio adiacente, pavimentato in quercia bianca e delimitato da accenti di OneSpan viola e lilla, conduce al cuore della pianta a L. Per giocare con la scala, lo studio ha scelto grandi luci a disco girevoli che pendono da apparecchi sospesi e che riescono ad animare e dare forma e dimensione al corridoio.

L'illuminazione ha avuto un ruolo importante nella progettazione dell'ufficio OneSpan da parte di Inside Studio, con più di una dozzina di prodotti selezionati per funzioni molto specifiche. L'illuminazione del progetto è costituita da una combinazione di scelte divertenti, audaci e stravaganti preselezionate dai progettisti, oltre a schemi di illuminazione generale definiti attraverso una stretta consultazione con LumiGroup, un'agenzia di illuminazione che rappresenta una serie globale di produttori.

photo_credit Stephane Brugger
Stephane Brugger

"È molto importante lavorare con un consulente per l'illuminazione che comprenda la tua visione in termini di quantità, intensità, colore e design, e noi ci rivolgiamo a LumiGroup da più di dieci anni ogni volta che abbiamo una sfida di illuminazione o una specifica particolare", osserva la signora Rahaniotis. "L'illuminazione è stata una parte fondamentale del progetto OneSpan, soprattutto in considerazione dell'atmosfera da galleria d'arte dello spazio".

Nelle sale conferenze, l'azienda ha optato per soluzioni di illuminazione decorativa che attenuano l'atmosfera delle sale riunioni tradizionali con un'atmosfera più residenziale. L'illuminazione lineare dall'alto illumina le singole postazioni di lavoro, mentre l'elegante illuminazione a binario, con uscite potenti, aiuta a mettere in risalto gli elementi architettonici.

photo_credit Stephane Brugger
Stephane Brugger

Connettività trasparente

Altri elementi di design creativo sono l'installazione di pareti mobili su misura per uffici direzionali al centro dello spazio di lavoro principale. Il posizionamento strategico degli uffici fluttuanti, rivestiti di vetro e incorniciati con colori vivaci, libera spazio per le aree lounge comuni che beneficiano della luce naturale fornita dalle ampie finestre dell'edificio, dove tradizionalmente si troverebbero gli uffici. Inoltre, gli uffici centrali offrono una maggiore connettività tra gli occupanti e i team circostanti.

photo_credit Stephane Brugger
Stephane Brugger

Team:

Design: Inside Studio

Illuminazione: LumiGroup

Crediti fotografici: Stephane Brugger Photographe

photo_credit Stephane Brugger
Stephane Brugger

Materiale Utilizzato:

LumiGroup

MP Lighting

Lightheaded

Read story in EnglishEspañolFrançaisPortuguês and Deutsch

Featured Projects
Latest Products
News