PL36 Verona
Diambra Mariani
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioNome del prodotto
lightFlos
lightFontanaArte
Bilia Mini
lightMENU A/S
TR Bulb
lightNEMO Lighting
Zirkol-O
carpetGANDIABLASCO
sofaMoroso

Scheda Tecnica Prodotto
light
Bilia Mini per FontanaArte
light
TR Bulb per MENU A/S
light
Zirkol-O per NEMO Lighting
carpet
sofa
per Moroso

PL36 Restyling di un Duplex a Verona

co.arch come Architetti

Progetto di ristrutturazione di un appartamento duplex a Verona, vicino a Castelvecchio.
 I clienti, una coppia di giovani avvocati con tre figli, hanno chiesto agli architetti di ristrutturare l'appartamento con pavimenti in legno e trovare spazio per l'arredamento contemporaneo e per i tanti oggetti di famiglia che avevano collezionato.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

La casa era stata ristrutturata in varie fasi negli anni '80 e nei primi anni '90, il lavoro principale è stato quello di selezionare e valorizzare i vari interventi che si sono susseguiti, alleggerendo lo spazio e cercando di farne una storia.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

Il testo di Gio Ponti si è ispirato al "Manifesto della casa adatta" del 1970 delineando alcuni punti che sono stati il punto di partenza del progetto:
 Non dobbiamo adattarci ad una casa generica ma è la casa che deve adattarsi a noi.
 1. La casa adatta è un modo di pensare la casa in modo versatile per renderla espressione della nostra individualità culturale.
 2. Abbandonare gli schemi di stanze segregate collegate da anticamere, corridoi e porte,
 3. Niente più muri davanti agli occhi, niente più spazi più grandi o più piccoli, ma avere grande ampiezza e viste interne più profonde.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

La grande zona giorno è stata mantenuta il più libera possibile con lunghe viste prospettiche delle altre stanze, lo spazio è caratterizzato da un parquet francese a spina di pesce con lunghe assi di rovere naturale. La zona giorno è delineata in due ambienti dalla scala in acciaio inossidabile e legno che porta alla zona notte in soffitta.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

La prima zona giorno ha un grande divano su misura in legno laccato nero e cuscini in velluto blu e crea uno spazio conviviale con oggetti di famiglia e luci vintage, sul secondo soggiorno, più intimo e familiare, domina il camino esistente rivestito in marmo calacatta corchia design. Sempre sul design, i tavolini in marmo sono stati realizzati con lo stesso materiale delle lastre utilizzate per il camino.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

Un intervento che ha permesso di valorizzare la cucina è un riferimento a Carlo Scarpa e all'ingresso di Brion: un'apertura circolare è stata aperta nel volume chiuso della cucina che era relegata a mero spazio di servizio, dando una vista incorniciata verso il tavolo da pranzo. Il pranzo di Scarpa si separava da esso. La cucina a penisola bianca e monolitica, anch'essa in marmo, è illuminata da un lampadario in vetro e ottone di MENU TR BULB A SUSPENSION, una combinazione nordica degli altri pezzi di design della casa.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

Il tavolo da pranzo Doge di Carlo Scarpa per Cassina in acciaio spazzolato e vetro è illuminato da una sospensione circolare ZIRKOL - C PLUS di Nemo lighting e vive insieme alla cucina, diventando uno spazio conviviale.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

Il marmo è stato utilizzato anche nei bagni della zona notte, dato che a Verona c'è un eccellente distretto di lavorazione del marmo e del granito. Alcuni spazi ed elementi di servizio come i bagni e il camino sono diventati il motivo per utilizzare alcuni elementi di rivestimento in marmo come l'Alba e la statuaria, scelti dagli architetti insieme ai clienti dalla lastra al disegno all'installazione.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

La zona notte nell'attico ha un secondo soggiorno che conduce alle camere da letto e ai bagni in cui è stato utilizzato un marmo statuario, su questo pavimento è stato deciso di posare il parquet in rovere.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani

La camera da letto è illuminata dalle luci IC di Michael Anastassiades e si affaccia su una piccola terrazza con vista sui tetti di Verona.

photo_credit Diambra Mariani
Diambra Mariani
photo_credit co.arch studio
co.arch studio
photo_credit co.arch studio
co.arch studio

Read story in EnglishDeutschPortuguêsEspañol and Français

Project Spotlight
Product Spotlight
News
XISUI Design creates serene woven metal pavilion inspired by bird nest and eggshell structures
19 lug 2024 Innovazioni
XISUI Design crea un sereno padiglione in metallo intrecciato ispirato a strutture di nidi d'uccello e gusci d'uovo

XISUI Design, con sede a Shanghai, è uno studio multidisciplinare composto da un team di arch... Altro

Kinder Land Bridge and Cyvia and Melvyn Wolff Prairie: A Green Oasis in Houston’s Urban Heart
19 lug 2024 Notizie
Kinder Land Bridge e Cyvia and Melvyn Wolff Prairie: Un'oasi verde nel cuore urbano di Houston

Memorial Park, un iconico spazio verde urbano di Houston, in Texas, è da tempo apprezzato per... Altro

Perkins&Will designs collaborative London-based head office building and “living lab”
18 lug 2024 Notizie
Perkins&Will progetta un edificio collaborativo con sede a Londra e un “laboratorio vivente”.

Lo studio di architettura e design Perkins&Will ha progettato la sede europea di Sidara (precede... Altro

DREAM completes a community hub in spruce and pine near Paris
18 lug 2024 Notizie
DREAM completa un hub comunitario in abete rosso e pino vicino a Parigi

  Lo studio di architettura francese DREAM ha presentato l'ESAT Lozaits-Seguin, un edificio co... Altro

Kindergarten in Villacurí, Peru, showcases use of traditional materials and building techniques
18 lug 2024 Notizie
L'asilo di Villacurí, in Perù, mostra l'uso di materiali e tecniche di costruzione tradizionali

Gli architetti Betsaida Curto Reyes di Estudio Copla e Ander Bados Sesma dell'Atelier Ander Bados ha... Altro