St Hildas

St Hildas

Architetto
Gort Scott

Marcus Beale Architects
Posizione
Oxford, UK | View Map
Anno Progetto
2021
Categoria
Alloggio per Studenti
Jim Stephenson
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
ProduttoriSCHÜCO
ProduttoriNordic Copper from Aurubis Finland
ProduttoriROCKWOOL International A/S
ProduttoriGlazing Vision
ProduttoriNVELOPE Rainscreen Systems
ProduttoriAce Welding

Scheda Tecnica Prodotto

Trasformazione del St. Hilda's College, Oxford

Gort Scott come Architetti

Il St Hilda's è stato fondato nel 1893 e il sito del College si è evoluto in una sequenza informale di edifici inseriti in splendidi giardini sulle rive del fiume Cherwell. Gort Scott, nominato al termine di un concorso internazionale di progettazione nel 2016, ha introdotto una coerenza spaziale e un maggiore senso del luogo, elevando l'ambiente paesaggistico e il bordo verdeggiante del fiume Cherwell.

photo_credit Peter Cook
Peter Cook

La precedente sequenza d'ingresso era poco convincente e confusa, con una netta sensazione di "retrobottega" e un'ampia striscia di asfalto che sminuiva il potenziale del pittoresco ambiente del College. Un piccolo edificio residenziale divideva il terreno del College in questo punto cruciale della proprietà.

photo_credit Peter Cook
Peter Cook

Dopo un'approfondita analisi, Gort Scott ha scoperto che la rimozione di questa struttura sarebbe stata fondamentale per realizzare le ambizioni del College, creando un design connesso e più inclusivo che avrebbe migliorato l'esperienza di St Hilda's come luogo di studio, di vita e di lavoro. Al suo posto è stato collocato un padiglione, concepito come un gioiello all'interno del paesaggio in questa posizione di rilievo e di prospettiva. Si tratta di una struttura più leggera e trasparente da vedere a tutto tondo come contrappunto alla solidità e alla robustezza dell'Anniversary Building. Il Padiglione offre uno spazio più democratico e accessibile a tutti i membri e ai visitatori del College, mentre prima le belle viste dall'edificio residenziale potevano essere godute solo da pochi.

photo_credit Jim Stephenson
Jim Stephenson

Stabilendo un punto di snodo nella proprietà del College, l'Anniversary Building rafforza la relazione tra le strutture esistenti situate ai lati, diventando un nastro di edifici. Come gruppo, fanno da sfondo al paesaggio rivitalizzato e al "paesaggio preso in prestito" attraverso il fiume di Christ Church Meadows e oltre.

photo_credit Jim Stephenson
Jim Stephenson

La forma e il tessuto dell'edificio sono stati progettati per aiutare intrinsecamente a controllare il clima interno, per fornire un luogo confortevole in cui vivere e lavorare, riducendo la richiesta di riscaldamento o raffreddamento grazie all'elevata massa termica del cemento e alla ventilazione naturale. L'elevato utilizzo di acqua calda per gli alloggi degli studenti fa sì che la produzione di acqua calda rappresenti una richiesta significativa di energia durante tutto l'anno. Questo aspetto è ottimale per l'utilizzo della cogenerazione di calore ed energia per fornire il riscaldamento dell'acqua calda e una fonte di elettricità che riduce le emissioni di carbonio.
 Oltre al nuovo e leggibile ingresso principale e alla Portineria, l'Anniversary Building ospita uffici amministrativi e accademici, una Middle Common Room e circa 60 camere da letto con bagno privato. Un'ampia terrazza piantumata sul tetto offre un ulteriore spazio ricreativo con una vista straordinaria sullo skyline della città.

photo_credit Jim Stephenson
Jim Stephenson


 Il padiglione lungo il fiume offre alla St Hilda's un ampio spazio polifunzionale di cui si sentiva il bisogno, principalmente per l'insegnamento e gli eventi. L'accessibilità è stata fondamentale nella progettazione degli edifici e del paesaggio, per consentire un accesso senza gradini in tutto il complesso.

photo_credit Peter Cook
Peter Cook

Nello sviluppare l'aspetto e l'atmosfera, Gort Scott ha ripreso e reinterpretato le caratteristiche e le idiosincrasie di altri edifici della proprietà. Associazioni di forme, tonalità, toni, texture e dettagli hanno permeato l'aspetto dei nuovi edifici. Sebbene il materiale predominante sia il mattone, che collega queste nuove aggiunte all'ambiente circostante, i dettagli decorativi, come la balza smerlata all'ultimo piano dell'Anniversary Building, conferiscono all'edificio la propria identità, mentre i componenti in calcestruzzo prefabbricato e la carpenteria metallica color bronzo forniscono un ulteriore contrasto.  

Per segnalare il nuovo ingresso del College su Cowley Place, l'Anniversary Building incorpora una torre. Dal punto di vista funzionale, questa dà accesso alla terrazza sul tetto e a due speciali sale multifunzionali. Il design di questa struttura è stato attentamente calibrato in termini di altezza e proporzioni, in modo che sia snella ma crei un indicatore e un totem di orientamento per il College all'interno di Oxford, stabilendo il St Hilda's College all'interno della più ampia rete di College e dell'Università stessa. L'aspetto del Padiglione e della Torre risuonano come caratteristiche distintive dello sviluppo e la trasparenza di quest'ultima le permette di diventare una lanterna luminosa di notte. La decorazione metallica crea una corona in filigrana sulla torre, con dettagli che hanno riferimenti botanici sia al College che al Giardino Botanico dall'altra parte del fiume: questo crea un'aggiunta intrigante allo skyline della città.

photo_credit Peter Cook
Peter Cook

Read story in EnglishEspañolFrançaisPortuguês and Deutsch

Crediti Progetto
Featured Projects
Latest Products
News