Taketa city library

Taketa city library

Architetto
Takao Shiotsuka Atelier
Posizione
Taketa City, Oita, Japan | View Map
Anno Progetto
2017
Categoria
Biblioteche
Toshiyuki YANO

Biblioteca comunale di Taketa

Takao Shiotsuka Atelier come Architetti

Aprire la città del castello

La città di Taketa, Oita, vicino a Kumamoto, è una città del centro di Kyusyu e conta circa 20.000 abitanti. Il centro è una città castello circondata dalla montagna su tutti i lati e conserva un'atmosfera unica, come un tratto di città e la larghezza di una strada. Tuttavia, ci sono poche persone che camminano intorno alla città e la gente della città procede con "Un progetto di rigenerazione città castello" per superare la situazione e l'avanguardia è quello di ricostruire la biblioteca.

 

In questo piano, hanno realizzato "Una divisione del tetto" e "Un tetto e un muro di separazione" adottando un tetto a capanna e un muro bianco in vista dell'affinità con una scena della città castello. E hanno cercato di far cadere un ambiente della città del castello come luce, vento e scena in tre dimensioni in un'architettura da uno spazio che esce da lì. All'interno dell'architettura si forma uno spazio integrato in uno in cui il volume d'aria è grande e che caratterizza ogni luogo sono librerie.

 

Ruotano all'interno dell'edificio mentre si curvano dolcemente come il flusso dell'acqua e del vento. La disposizione deriva dall'accogliere in un'architettura il flusso del vento che si sviluppa in modo unidirezionale tutto l'anno. Le librerie incoraggiano il movimento del visitatore con questa forma e creano uno spazio che dipende da ogni luogo in base all'altezza che cambia in vari modi. Hanno cercato di fare spazio che ha una caratteristica, ad esempio scaffali aperti a sud come una pianura leggera, scaffali aperti a nord come una foresta silenziosa e scaffali aperti al secondo piano come una grotta chiusa.

 

  Nella città del castello, la città non si estende mai e gli elementi delle scene come la sezione, la larghezza di una strada, il tetto, il muro non cambiano mai. Queste cose che non cambiano mai fanno di questa città. Sulla base di esso, si attraversa la sezione e coltivare il sito, inoltre aprire il tetto e il muro per prendere l'ambiente della città castello, e fare un luogo per incoraggiare il movimento delle persone. Che è l'apertura della città castello da "ordine costante" che la città ha. Abbiamo la sensazione che una nuova città inizi ad agire da qui.

 

Materiale utilizzato :

  1. Struttura: Costruzione in cemento armato, costruzione in acciaio e struttura in cemento armato con telaio in acciaio
  2. Facciate: Fare riferimento a Superfici esterne

 

Superfici interne:

Sala biblioteca a scaffali aperti

  1. Pavimenti: Tappeto in tessuto vinilico
  2. Pareti: Cartongesso dipinto
  3. Soffitti: Metallo stirato in acciaio verniciato

 

Camera Tatami

  1. Pavimenti: Tatami
  2. Pareti: Piastra decorativa in cedro traforato non combustibile
  3. Soffitti: Pannelli in lana di legno e cemento verniciati

 

Sala biblioteca a scaffali aperti al secondo piano

  1. Pavimenti: Tappeto in piastrelle
  2. Pareti: Cartongesso dipinto, vetro
  3. Soffitti: Acciaio verniciato, lamiera stirata, vetro

 

Superfici esterne:

  1. Tetto: Piatto in acciaio inossidabile trattato con acido fosforico
  2. Pareti: Verniciatura ceramica ibrida fine a bassissimo inquinamento, Acciaio verniciato in lamiera stirata su pannello di cemento estruso, Pannello di cemento estruso verniciato
  3. Pavimenti: Fare riferimento a Superfici interne
Questa storia è disponibile in più lingue
Condividi o Aggiungi Taketa city library alle tue Collezioni
Crediti Progetto
Benjamin Franklin School
progetto successivo

Benjamin Franklin School

Scuole Secondarie
Distrito Sarrià Sant Gervasi, Barcelona, Spain - Edificio completato in 2020
Visualizza Progetto