10 residential projects making use of rammed earth walls
Enrique Macias

10 progetti residenziali che utilizzano muri in terra battuta

23 nov 2023  •  Specifiche  •  By Gerard McGuickin

La terra battuta è un metodo di costruzione antico, sempre più apprezzato dagli architetti per le sue credenziali di sostenibilità. È un materiale da costruzione visivamente espressivo, rispettoso dell'ambiente e resistente. La terra battuta è costituita da strati compressi di materie prime, tra cui sabbia, ghiaia, argilla e uno stabilizzatore. I colori caldi e le texture della terra battuta si armonizzano con l'ambiente naturale circostante in modo esteticamente accattivante.

La costruzione in terra battuta è spesso ad alta intensità di lavoro. Le pareti sono normalmente costruite in situ utilizzando casseforme di legno - la miscela di terra viene aggiunta in strati ripetuti che vengono costipati a mano o con una pressa pneumatica. Di conseguenza, le pareti sono striate con un mix di toni e texture terrose che aggiungono carattere alla struttura. Le pareti sono generalmente portanti e offrono un'eccellente resistenza e sostegno strutturale. Grazie alle materie prime comunemente ottenute in loco, le strutture in terra battuta presentano livelli inferiori di carbonio incorporato. Utilizzando materiali di provenienza locale, i rifiuti sono ridotti al minimo; la terra battuta è inoltre interamente riutilizzabile. Le pareti in terra battuta possono migliorare l'acustica di uno spazio e la loro elevata massa termica contribuisce a raffreddare la struttura.

 

L'uso della terra battuta nei progetti residenziali contemporanei evidenzia la versatilità, il calore e la tattilità del materiale, come dimostra questa selezione di progetti.

 

1. Mud House 

photo_credit Jeevan Jyot
Jeevan Jyot

Questa casa ad Alwar, in India, è stata progettata da Sketch Design Studio, uno studio di architettura specializzato nella creazione di edifici naturali. Il tetto della casa è realizzato con erbe selvatiche alte di provenienza locale. Le pareti in terra battuta sono realizzate con fango proveniente dal sito e mescolato con leganti naturali come calce e semi di fieno greco. Alla miscela di terra sono stati aggiunti lo jaggery (un prodotto zuccherino non raffinato ricavato dalla canna da zucchero o dalla palma) e il neem (una popolare foglia medicinale indiana) che agisce come repellente naturale per gli insetti.

 

2. Achioté 

photo_credit BoysPlayNice
BoysPlayNice
photo_credit BoysPlayNice
BoysPlayNice

Progettato da Formafatal, Achioté è un progetto che comprende due villette situate su una collina nel villaggio di Playa Hermosa, in Costa Rica. I muri perimetrali in terra battuta sono stati realizzati utilizzando terra argillosa proveniente da scavi in loco. Il progetto è descritto dall'architetto come la "prima realizzazione in terra battuta in Costa Rica". I muri in terra battuta contrastano con l'uso del calcestruzzo grezzo e delle travi ad H in acciaio strutturale.

 

3. Casa Candelaria

photo_credit Enrique Macias
Enrique Macias

A San Miguel de Allende, Guanajuato, Messico, Cherem Arquitectos ha progettato Casa Candelaria, una hacienda messicana contemporanea composta da 12 volumi costruiti con terra battuta (anche nell'immagine in alto). Lo studio ha utilizzato la terra del sito, nota per le sue proprietà isolanti. Le pareti di Casa Candelaria, spesse 50 centimetri, sono mescolate con aggregati minerali naturali che pigmentano il terreno di nero. Grazie al guadagno termico, gli spazi interni rimangono freschi durante il giorno e vengono riscaldati di notte.

 

4. Earth-Ship House

photo_credit Prue Ruscoe
Prue Ruscoe

Il progetto della Earth-Ship House a Mosman, un sobborgo di Sydney, in Australia, si basa sullo stile architettonico Earthship sviluppato alla fine del XX secolo. Con il progetto della Earth-Ship House, lo studio Luigi Rosselli Architects ha rivitalizzato un'abitazione esistente, aggiungendo due nuovi piani al di sotto della struttura un tempo sospesa. La Earth-Ship House si raggiunge dall'alto attraverso un ripido viale che termina in un cortile paesaggistico. È qui che i visitatori vengono accolti dall'aggiunta di nuovi muri in terra battuta, realizzati in un caldo color terracotta da Earth Dwellings Australia.

 

5. Jatobá House 

photo_credit Denilson Machado
Denilson Machado
photo_credit Denilson Machado
Denilson Machado

Un grande muro di terra battuta circonda l'intera Jatobá House, una casa a Fazenda Boa Vista, in Brasile, progettata dallo Studio Guilherme Torres. Il muro è realizzato con la sabbia e la terra del sito e svolge anche un ruolo nella struttura della casa. Guilherme Torres spiega che "a causa delle dimensioni e delle proporzioni della costruzione, sono stati utilizzati adesivi di alta qualità per aumentare la resistenza e la durata di questo materiale".

 

6. Casa Nomah 

photo_credit Lorena Darquea
Lorena Darquea

Di Frenna Arquitectos ha integrato le pareti in terra battuta nel piano superiore del progetto di Casa Nomah ad Altozano Colima, in Messico: le pareti sono "un gesto di comunione con la natura circostante", afferma lo studio.

 

7. House in Cunha 

photo_credit © Federico Cairoli
© Federico Cairoli

La casa di Cunha, in Brasile, è stata progettata da Arquipélago Arquitetos. Le pareti principali della struttura sono realizzate in terra battuta. "La durezza, l'inerzia termica, il colore, la luminosità e la qualità tattile sono il risultato delle caratteristiche fisiche e chimiche del terreno", spiega lo studio.

 

8. Casa Lasso

photo_credit Jag Studio
Jag Studio

I cinque muri monolitici in terra battuta di Casa Lasso, una casa a Lasso, in Ecuador, sostengono il tetto della struttura. Progettata da Rama Estudio, una serie di travi di legno poggia sulle pareti di terra battuta spesse 40 centimetri, generando un'ossatura per il tetto a intervalli di 70 centimetri.

 

9. 401 Tienen Anemoon

photo_credit Steven Massart
Steven Massart
photo_credit Steven Massart
Steven Massart

Progettato da AST 77 Architecten, il 401 Tienen Anemoon in Belgio incorpora un muro centrale in terra battuta alto 15 metri (49 piedi), descritto dall'architetto come "uno dei muri in terra battuta non legati più alti d'Europa". AST 77 ha realizzato il muro riutilizzando la terra del sito. I tre muri esterni in mattoni della casa si collegano al muro centrale in terra battuta tramite piastre di acciaio.

 

10. The Firefly

photo_credit Rafael Palacios Macías
Rafael Palacios Macías
photo_credit Rafael Palacios Macías
Rafael Palacios Macías

La casa Firefly nella piccola città messicana di Chiquilistlán è stata progettata da Moro Taller de Arquitectura. Utilizzando materiali locali, la costruzione della casa comprende muri monolitici portanti in terra battuta larghi 40 centimetri. Questi muri poggiano su una fondazione in pietra e sostengono la struttura del tetto. Inoltre, aggiungono un piacevole sfondo agli interni.