Architecture Library, Chulalongkorn University

Architecture Library, Chulalongkorn University

Architetto
Department of Architecture
Posizione
254 Phayathai Rd, Wang Mai, Pathum Wan District, Bangkok 10330 Thailand | View Map
Anno Progetto
2019
Categoria
Biblioteche

Università
W Workspace
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
ProduttoriActiu
Vinyl mattress - BKB / Sisal Plain BlackBolon
Sisal Plain Black
Aluminium composite - Natural ReflectAlucobond
Floor tiles - Cotto Grande Collection / Cement EbonyCOTTO
Steel Paint - 1D6 ALT#3 VS4 SilverCromax
Table top laminate - Fenix / Nero Ingo - LS0220FXEDL

Scheda Tecnica Prodotto
Produttori
Wing per Actiu
Vinyl mattress - BKB / Sisal Plain Black
Sisal Plain Black per Bolon
Aluminium composite - Natural Reflect
per Alucobond
Floor tiles - Cotto Grande Collection / Cement Ebony
per COTTO
Steel Paint - 1D6 ALT#3 VS4 Silver
per Cromax
Table top laminate - Fenix / Nero Ingo - LS0220FX
per EDL

blioteca di architettura, Università di Chulalongkorn

Department of Architecture come Architetti

Nel prossimo futuro, continueremo a leggere libri fisici o avremo bisogno di spazio fisico per le biblioteche? In che modo le persone usano le biblioteche in modo diverso con il cambiamento dello stile di vita e la presenza di Internet che ha cambiato il modo in cui accediamo alle informazioni e alle conoscenze?

 

Il progetto esplora nuove possibilità su come potrebbe diventare una biblioteca. Oggi le biblioteche potrebbero continuare a svolgere un ruolo importante come spazio di apprendimento, ma potrebbe non essere più la stessa. C'è un bisogno di ripensare a cosa sia uno spazio di apprendimento; e in particolare quello che potrebbe diventare uno spazio di apprendimento per una scuola di architettura. Per riattivare la biblioteca, il progetto ha ampliato il significato della biblioteca di architettura per essere più che un luogo di lettura di libri, ma per diventare "un incubatore creativo" per gli studenti di architettura. Vari programmi fanno parte del rifacimento della nuova biblioteca. Essi spaziano da uno spazio di co-working, uno spazio espositivo, a uno spazio di lezione occasionale in cui la biblioteca diventa un luogo per lo scambio di idee e include non solo i libri fisici come fonti di conoscenza e ispirazione, ma anche media digitali, film, mostre, ecc.

 

Al suo primo livello, un sistema a griglia 3D che avvolge uno spazio di co-working fornisce agli studenti una piattaforma aperta per creare mostre o vari eventi, appendere, fissare, inserire o fare qualcosa con esso. Diventa un terreno sperimentale per gli studenti di architettura per agire sullo spazio. Le mutevoli mostre di vari studi nelle scuole potrebbero ispirarsi a vicenda. Il sistema è disponibile anche per discussioni su lavagne magnetiche e schermo digitale in cui chiunque passi può passare per partecipare alle discussioni.

 

Anche se oggi sono disponibili molte informazioni. Il contenuto dei libri ha ancora una diversa natura di cura e profondità. Mentre i dati digitali ci circondano già virtualmente, lo spazio fisico della biblioteca tenta di circondarci di libri e riviste fisiche. Gli spazi vetrina che mostrano le copertine dei libri rivolti verso l'esterno sono massimizzati, piuttosto che le solite pile compresse vediamo solo spine di libri, che invitano le persone a raccoglierle per leggerle.

 

C'è ancora una zona tranquilla per coloro che devono concentrarsi. Le scrivanie sono riorganizzate in una configurazione a labirinto per ridurre al minimo i disturbi circostanti. Il soffitto riflettente rivela il piano del labirinto luminoso.

 

All'ultimo piano, i gradini sono un'area di lettura che, con il riordino dei cuscini, può essere trasformata in un auditorium per conferenze o film occasionali come un'altra fonte di ispirazione.

 

Diverse atmosfere e tipi di sedute consentono alle persone di scegliere in base alle proprie preferenze, dallo spazio di co-working, i tavoli che guardano verso l'esterno, una zona tranquilla, il tavolo basso e lo spazio del divano per un ambiente rilassante, anche di potersi sedere sul pavimento. Gli studenti che lavorano tutta la notte possono persino trovare uno spazio per fare un pisolino sulla zona del materasso per ristorarsi prima di andare alla lezione successiva.

Questa storia è disponibile in più lingue
Crediti Progetto
Ceiling Graphic Designer
Environmental Graphic Designer
Structural Engineer
Prodotti utilizzati in questo progetto
Colour shingle
progetto successivo

Colour shingle

Alloggi Privati
North Melbourne Victoria, Australia - Edificio completato in 2020
Visualizza Progetto