Rationalist villa for Olivetti
Fabio Oggero
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioNome del prodotto
Ceramic ProductsFlorim Ceramiche
AerogelAeropan
Pyrolytic GlassAGC Flat Glass
Sandstone SunshadesCeipo Ceramiche S.r.l.
Ceramic and Sanitary ProductsHabitat
CorkTECNOSUGHERI

Scheda Tecnica Prodotto
Ceramic Products
Aerogel
per Aeropan
Pyrolytic Glass
per AGC Flat Glass
Sandstone Sunshades
Ceramic and Sanitary Products
per Habitat
Cork

Rationalist villa for Olivetti

G-Studio come Architetti

l restauro e il retrofit energetico di Villa Rossi a Ivrea, condotti dal torinese G Studio, costituiscono un eccezionale esempio di come sia possibile conservare e rinnovare un edificio del novecento patrimonio UNESCO, preservandone l'autenticità

Situata nel cuore di Ivrea, la città industriale moderna voluta da Adriano Olivetti, Villa Rossi è inclusa nella core zone del patrimonio dell'umanità Unesco di "Ivrea Città industriale del XX Secolo". L'architetto Enrico Giacopelli di G Studio è stato incaricato di guidarne il progetto di restauro. La sfida principale è stata quella di introdurre soluzioni all'avanguardia per migliorare l'efficienza energetica dell'edificio senza compromettere l'estetica originale.

photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero
photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero

La villa fa parte di un gruppo di quattro ville commissionate nel 1959 da alti dirigenti dell'Olivetti all'Ufficio Consulenza Case Dipendenti (Uccd), sotto la guida di Emilio Aventino Tarpino, e incarna completamente il nuovo linguaggio architettonico dell’Ufficio con tetti piani, logge, frangisole e rivestimenti in grès di varie dimensioni e tonalità. Uno stile in linea con l'evoluzione introdotta da Eduardo Vittoria a Ivrea, con edifici dalle superfici cromatiche vivaci in grès colorato, che si contrappongono alle più puriste architetture industriali precedenti.

photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero
photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero

Collocata sulla colline di Banchette, all'ingresso della sequenza di opere razionaliste lungo via Jervis, di fronte al parco progettato da Pietro Porcinai per il Palazzo Uffici Olivetti, la villa sfrutta abilmente l'orografia complessa del terreno per determinare la disposizione dei volumi. Si sviluppa su due livelli, con il piano superiore dedicato agli spazi abitativi e il piano inferiore riservato ai servizi, tra cui una sala giochi e un garage. La struttura portante è costituita da pilastri centrali e muri perimetrali in cemento armato, apparentemente disposti in modo irregolare ma funzionalmente razionale.

photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero
photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero

I fronti del primo piano e del piano terreno della testata ovest sono rivestiti con tozzetti in grès di diverse dimensioni e tonalità. Le facciate sud e ovest sono impreziosite da quattro frangisole in terracotta smaltata bianco madreperlaceo, che aggiungono un tocco di eleganza alla loggia del soggiorno. Un elemento significativo è il muro di cinta della proprietà, lungo circa 65 metri, che presenta un bassorilievo ispirato al celebre marchio Olivetti, la spirale greca disegnata da Marcello Nizzoli nel 1954. Gli infissi adottano il "sistema Wagner," una tecnologia d'avanguardia introdotta agli inizi del Novecento, caratterizzata da due telai incernierati e vetro semplice da 3 mm a creare una intercapedine per migliorare l'isolamento termico e acustico.

photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero
photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero

Nel 2020, dopo essere stata per oltre cinquant'anni la residenza della famiglia del committente, Villa Rossi è stata affidata a G Studio per un progetto di adattamento alle necessità contemporanee. Il progetto si è concentrato principalmente sul restauro conservativo delle facciate, dei frangisole, delle parti metalliche e del muro di cinta. Le facciate in grès sono state restaurate, e i componenti in terracotta smaltata danneggiati sono stati ripristinati con elementi fortuitamente reperiti in una scorta.

L'interno della villa ha subito modifiche limitate, con un focus sulla razionalizzazione degli spazi per soddisfare le esigenze contemporanee. I cambiamenti più significativi riguardano i pavimenti, con la sostituzione di rivestimenti in ceramica e linoleum contenente amianto con pavimenti in parquet di acacia. Gli arredi su misura originali sono stati conservati e restaurati, contribuendo al carattere autentico dell'edificio.

photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero
photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero

Tuttavia, la sfida più significativa del progetto è stata il miglioramento energetico. L'obiettivo era infatti portare l'edificio alla classe B, rispettando al massimo le caratteristiche architettoniche e minimizzando l'impatto visivo degli interventi. L'isolamento è stato potenziato con l'uso di sughero nelle pareti esterne e la correzione dei ponti termici. Gli infissi originali sono stati restaurati e dotati di nuovi vetri a bassa emissività. La copertura è stata rivista per migliorare il comfort, con una nuova stratigrafia, pannelli in PCM e una circolazione dell’aria ottimizzata.

photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero
photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero

In sintesi, Villa Rossi a Ivrea rappresenta un equilibrato bilanciamento tra la conservazione delle caratteristiche storiche e l'innovazione nell'efficienza energetica, dimostrando che il passato e il futuro possono coesistere armoniosamente in un unico edificio. Questo progetto è un modello di successo nel campo del restauro e dell'adattamento sostenibile degli edifici del novecento, con implicazioni significative per la conservazione del patrimonio architettonico.

Il lavoro dell'architetto Enrico Giacopelli su Villa Rossi è un esempio di successo nella conservazione, valorizzazione e gestione del patrimonio architettonico del novecento. Questo approccio non solo rispetta le direttive dell'Unesco ma promuove una strategia di salvaguardia attiva che coinvolge la committenza e incentiva la sensibilizzazione e la responsabilizzazione nel processo di conservazione e restauro.

photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero
photo_credit Fabio Oggero
Fabio Oggero

Squadra:

Progetto e Direzione Lavori: G Studio (Enrico Giacopelli con Cristina De Paoli)

Analisi Energetica: Stefano Fantucci – Politecnico di Torino

Ingegneria Impiantistica: FAPA Engineering

Calcoli strutturali e sicurezza: ing. Gianfranco Angera

Lavori di costruzione e restauro: Impresa F.lli Perino

Lavori di Carpenteria Leggera: Ditta Rolla

Ingegneria impiantistica: Fapa engineering

Fotografi: Fabion Ogger & Paolo Mazzo

Caption
Caption

Materiali usati:

Parquet in acacia: Parquet Tolin - Torre San Giorgio

Lavori di Restauro e Falegnameria serramenti: Falegnameria Bertoldo

Prodotti isolanti speciali: Infinite R™ PCM, E4e

Aerogel: AMA Aeropan

Prodotti in sughero e isolanti insufflanti (Fornitore): Centro dell'Isolamento

Sughero: Tecnosugheri Korkpan e Korkgran tostato

Vetro Pirolitico: AGC Flat Glass Italia S.r.l.

Ceramica e Sanitari (Fornitore): Habitat +

Prodotti Ceramici: Florim, Ceramica De Maio

Ombrelloni in arenaria: CEIPO

Caption
Crediti Progetto
Architetti
Plant Engineering
Project Spotlight
Product Spotlight
News
Ædifica completes residential development in Montreal emphasizing densification, sustainability, and quality of life
12 apr 2024 Notizie
Ædifica completa uno sviluppo residenziale a Montreal che enfatizza la densificazione, la sostenibilità e la qualità della vita

Lo studio di architettura di Montreal Ædifica ha completato Cité Angus II, la seconda f... Altro

Knox Bhavan reimagines challenging London brownfield site as contemporary low-carbon home
11 apr 2024 Notizie
Knox Bhavan reimmagina un'area dismessa di Londra come casa contemporanea a basse emissioni di carbonio

Lo studio di architettura londinese Knox Bhavan ha progettato Threefold House, una nuova propriet&ag... Altro

Tokyo Kabukicho Tower appears like a giant animated water fountain
11 apr 2024 Notizie
La torre Kabukicho di Tokyo appare come una gigantesca fontana d'acqua animata

Lo studio di Tokyo Yuko Nagayama & Associates ha progettato l'ampia facciata della Tokyo Kabukic... Altro

Introducing Partner Vondom
11 apr 2024 Notizie sui partner
Presentazione del partner Vondom

Vondom è un'azienda leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di mobili, f... Altro

Silt Middelkerke is a new architectural landmark on the Belgian coast
10 apr 2024 Notizie
Silt Middelkerke è un nuovo punto di riferimento architettonico sulla costa belga

Middelkerke, un comune delle Fiandre occidentali, in Belgio, ha un nuovo e accattivante locale e spa... Altro

Mario Cucinella Architects completes sustainable Smart Factory in Brazil with distinctive roof and impressive funnel
9 apr 2024 Notizie
Mario Cucinella Architects completa una Smart Factory sostenibile in Brasile con un tetto particolare e un imbuto imponente

Lo studio italiano di architettura e design Mario Cucinella Architects (MCA) ha completato una Smart... Altro