Hematology Clinic, State Hospital LKH Graz

Hematology Clinic, State Hospital LKH Graz

Architetto
balloon architekten ZT-OG
Posizione
Hämatologie, 8036 Graz, Austria | View Map
Anno Progetto
2018
Categoria
Ospedali
Schreyer David
Scheda Tecnica Prodotto

ElementoMarchioProduct Name
ProduttoriiGuzzini
ManufacturersProlicht
ManufacturersFunderMax
Manufacturersnora
ManufacturersKnauf

Scheda Tecnica Prodotto

COSTRUZIONE E CONVERSIONE DELLA CLINICA EMATOLOGICA WALK-IN, OSPEDALE STATALE LKH GRAZ

balloon architekten ZT-OG come architects

La "Vecchia Clinica Dentale", un edificio Art Nouveau nello stile della Secessione Viennese, situato in Auenbruggerplatz 12, divenne vacante dopo che la clinica dentale si trasferì in un nuovo edificio. Ora è stato convertito nell'ambulatorio del dipartimento di ematologia dell'ospedale statale di Graz. L'obiettivo era quello di implementare un concetto di design che soddisfacesse sia i requisiti della terapia contemporanea che le esigenze di interior design dell'ambiente, oltre al restauro della struttura protetta dal patrimonio.
Protezione del Patrimonio
La facciata esistente dell'edificio, che è stata ricostruita diverse volte da quando è stata completata, è stata riportata alla sua condizione originale in coordinamento con l'Ufficio Federale dei Monumenti e la Commissione della Città Vecchia (Altstadtkommission) in accordo con il concetto generale di restauro dell'Ospedale Statale. L'unica eccezione è il terzo piano, poiché si tratta di un'aggiunta successiva. Qui, le finestre sono state rinnovate per evidenziare deliberatamente e chiaramente il contrasto tra le parti nuove e quelle originali dell'edificio.
Nel complesso, l'edificio è stato strutturalmente ridotto al minimo, sia all'esterno che all'interno. All'interno, la scala è stata conservata e ricostruita fedelmente al primo e al secondo piano. Il design è stato adattato di conseguenza per il 3° piano, molto più recente.
Annesso
L'ingresso principale è situato come in precedenza a sud-est. Un nuovo allegato di accesso e circolazione con un ascensore letto è stato costruito per servire tutti i piani (dal seminterrato al 3° piano) sulla facciata ovest nell'asse delle scale per poter accedere all'edificio senza barriere. L'annesso stabilisce un equilibrio in quello che prima era un volume di costruzione sbilanciato. È progettato come una struttura solida con tamponi spaziali laterali in vetro rispetto al patrimonio edilizio storico. Questo permette ora al nucleo di circolazione esistente di stare in piedi liberamente, il che non solo crea generose aree di movimento e di attesa, ma assicura anche un migliore orientamento per le persone che visitano l'edificio. L'annesso è collegato al giardino tramite una scala esterna.
La facciata è in cemento a vista con cemento bianco e fa riferimento al design della facciata storica con sezioni lisce granulate. Un certo numero di grandi aperture deliberatamente posizionate con profonde rivelazioni smussate permettono una relazione visiva direzionale tra il giardino e le aree di attesa e la sala conferenze al secondo piano. Queste rivelazioni sono dotate di un solido baldacchino che è coperto da metallo color bronzo, proprio come l'area di accesso senza barriere all'ascensore del letto.
Funzionalità e interior design
La nuova clinica ematologica walk-in si trova al primo e al secondo piano. Strutturalmente, entrambi i piani sono stati in gran parte mantenuti com'erano, ma con un accesso di circolazione creato per ogni piano sotto forma di un nuovo corridoio a sud del nucleo delle scale. Un nuovo blocco sanitario è ospitato in quest'area. Il vecchio nucleo di circolazione è stato trasformato in un centro di infrastrutture generali, con un rivestimento delle pareti dal design uniforme, con distributori automatici di bevande integrati, armadietti, ecc. Le aree di attesa sono aperte e confortevoli con pareti rivestite in legno, permettendo una vista direzionale sul giardino anteriore simile a un parco. Anche le stanze di trattamento e la sala di terapia hanno un'atmosfera piacevole e rilassante in accordo con le esigenti richieste mediche e igieniche. Diversi scenari di illuminazione dovrebbero soddisfare una funzione di supporto nella sala di terapia.
Al terzo piano, sono previsti spazi per uffici e una sala conferenze con stanze laterali appropriate che vengono utilizzate all'esterno. Anche qui è stato creato un accesso di circolazione intorno alla scala. Questa zona centrale ha le stesse funzioni dei piani inferiori.
Le diverse esigenze di utilizzo da piano a piano, come l'area di attesa generale al primo piano, la sala d'attesa al secondo piano con il suo focus sul trapianto di midollo osseo e il terzo piano con la sala conferenze, definiscono le diverse dimensioni delle finestre e gli angoli di rivelazione dell'annesso e si riflettono quindi nella facciata dell'annesso.

Questa storia è disponibile in più lingue
TS Apartment
progetto successivo

TS Apartment

Appartamenti
Yerevan, Armenia - Edificio completato in 2018
Visualizza Progetto